Toscana Trekking

 

 

 

Ponte del 2 giugno 2009: da venerdì 29 maggio a martedì 2 giugno 2009

Trekking-Tour della Corsica settentrionale

5 giorni – 4 notti

L’appellativo di “Île de Beauté” è quanto mai veritiero per la Corsica, un’isola tutta da scoprire, con una sorpresa dietro ogni angolo ed una infinita ricchezza di paesaggi ed ambienti diversi. Dai suoi quasi 2800m di quota la “montagna in mezzo al mare” si specchia nelle acque cristalline dei suoi innumerevoli corsi d’acqua come in quelle di un mare incontaminato e incorniciato da coste spettacolari. La storia della vivace popolazione arricchisce di contenuti l’indiscutibile bellezza delle numerose cittadine dell’isola, che conservano ancora intatte, spesso tra poderose cinte murarie e fortificazioni militari, tradizioni e sapori delle antiche dominazioni marinare Pisana a e Genovese.

In questo viaggio avremo la possibilità di godere di ogni particolarità, di ogni ambiente, di tutto ciò che di più bello si può vedere nella parte settentrionale della Corsica, comprendendone la sua interessante e travagliata storia e vivendola camminando tra i suoi sentieri alla scoperta delle sue bellezze naturali.

Programma

29 maggio - 1° giorno –  Corsica: Le meravigliose coste “dei contrabbandieri” tra Saint Florent ed il Deserto degli Agriates (escursioni tempo tot 4h00’)

Imbarco alle ore 9.00 dal Porto di Livorno. Arrivo a Bastia alle ore 13.00 circa. Allo sbarco ci sposteremo verso Saint Florent (distanza 23 km), per iniziare l’escursione trekking fino alla Plage du Lotu, lungo un incantevole sentiero dalle due anime: da un lato un mare meraviglioso con bianchissime spiagge di sabbia, foci di torrenti dove sostano le robuste vacche corse, scogliere punteggiate dalle vestigia di antiche torri d’avvistamento genovesi (Torre della Mortella). Dall’altro il margine del Desert des Agriates, un vero deserto costiero privo di qualunque manufatto o insediamento, da sempre prescelto dai contrabbandieri per i loro traffici e pattugliato da indefessi Doganieri. Possibilità di fare il bagno in mare. (Per il rientro a Saint Florent (o al contrario per l’arrivo a Lodu, nel caso in cui si effettui il trekking per tornare a Saint Florent) sarà possibile utilizzare un battello (30’ di navigazione) con un supplemento di ca. 15,00€ a persona). Trasferimento fino a Ile Rousse (45 km) per la sistemazione in Hotel. Cena e pernottamento.

30 maggio - 2° giorno  Calvi Sempre Fideles;  i Ponti genovesi delle Gorges di Spelunca  (escursioni tempo totale 3ore30’)

Dopo la colazione trasferimento fino a Calvi (24 km). Visita della spettacolare cittadella genovese. Trasferimento in auto a Porto (75 km) lungo la costa nord-ovest, con eventuali soste panoramiche sopra il Promontorio della Riserva naturale di Scandola e Girolata. Escursione alle Piscines d’Aitone e ai Ponti genovesi di Zaglia nelle Gorges de Spelunca tra Ota ed Evisa. Le incantevoli marmitte scavate dal millenario scorrere dell’acqua all’interno delle Gorges di Spelunca potranno essere luogo per un bagno indimenticabile. Rientro a Porto in Hotel per la cena ed il pernottamento

31 maggio - 3° giorno Le  celebri Calanche di Piana (escursioni tempo totale 4 ore30’)

Dopo la colazione inizieremo l’escursione alle celebri Calanche e allo Chateaux Fort,, tra pinnacoli di granito rosso dalle mille sfumature e dalle forme più fantasiose. Al termine dell’escursione torneremo a Porto per un bagno alla splendida spiaggia ai piedi del monte Capu d’Ortu (1294 m). Possibile snorkeling. Tempo libero. Cena e pernottamento a Porto.

1 giugno - 4° giorno Il massiccio del Col de Vergiu e la Cascade de Gradule, simboli della “Montagna in mezzo al mare” (escursioni tempo tot 5h); Corte centro della Cultura Corsa

Partenza ore 8.45. Trasferimento verso l’interno attraverso le Gorges di Spelunca fino al Col de Vergiu (31 km), spettacolare sella “alpina” al centro della Corsica. Escursione trekking a/r attraverso il Domaine de Valdu Niellu fino alle Bergeries e Cascades de Gradule. Rientro alle auto per proseguire verso Corte (58 km) attraverso una delle più celebri strade della Corsica, la “Scala di Santa Regina”, suggestiva gola rocciosa che taglia in due il massiccio del Monte Cinto. Visita di Corte, capitale della Cultura Corsa. Trasferimento a Bastia (68 km) nel tardo pomeriggio, cena e pernottamento. Possibile visita serale di Bastia tra Terra Nuova e Terra Vecchia, i due borghi che ne costituiscono il centro storico, e della sua deliziosa cittadella.

2 giugno - 5° giorno Macinaggio e Capo Corse;  Bastia capitale dell’Alta Corsica (escursioni tempo  tot 3h30’)

Dopo la colazione partenza alla volta di Macinaggio (36 km). Escursione a/r lungo il Sentier des Douaniers di Capo Corso, tra pascoli in riva al mare e isolette deserte e incontaminate. Rientro a Bastia (36 km), imbarco per Livorno e partenza. Fine dei servizi.

NB: Il programma potrà essere modificato in qualunque momento ad esclusiva discrezione della guida in funzione delle condizioni meteorologiche e di altri imprevisti.

 

Quota individuale di partecipazione in camera doppia: € 465,00

(supplemento camera singola, se disponibile, € 120,00)

La quota comprende:

Traghetto passeggero passaggio-ponte Livorno – Bastia a/r

Sistemazione in camere doppie

Trattamento di mezza pensione in Hotel**/***, dalla cena del primo alla colazione dell’ultimo

Servizio di guida GAE  per tutta la durata del soggiorno in Corsica

assicurazione medico/bagaglio

Tasse di soggiorno

La quota non comprende:

I trasporti in genere; i pranzi; le bevande ai pasti; la cena dell’ultimo giorno,

ingressi a musei, parchi ecc… se non espressamente indicati nel programma; il noleggio di pullman privati; escursioni in barca; gli extra di carattere personale e tutto quanto non espressamente specificato ne “la quota comprende”.

 

NB: il programma sarà realizzato utilizzando le auto private dei partecipanti. L’organizzazione degli equipaggi delle auto sarà concordata con i partecipanti cercando di utilizzare il minor numero possibile di auto e le spese di carburante e passaggio-auto in traghetto saranno suddivise proporzionalmente tra tutti i partecipanti. Nel caso in cui si raggiungesse un numero di partecipanti sufficiente, sarà proposto l’utilizzo di un pulmino per l’intero gruppo. Tutte le spese relative saranno suddivise tra i partecipanti.

Prenotazioni

 

Iscrizioni con versamento della caparra di € 160,00 – saldo entro 15 aprile 2009

NB: gli Hotel contattatati non possono riservare i posti richiesti oltre le scadenze delle opzioni, pertanto, se interessati, è necessario effettuare una pre-iscrizione non impegnativa telefonando appena possibile al 347 7922453

(eventuali richieste di partecipazione pervenute oltre la data di chiusura delle iscrizioni (15 aprile) verranno valutate e potranno essere prenotate tramite versamento del saldo)

Numero minimo partecipanti: 10 (in presenza di un numero inferiore di iscritti il soggiorno potrà essere annullato)

Rinunce

Se un partecipante iscritto al viaggio dovesse rinunciare avrà diritto al rimborso della somma versata al netto dei diritti d’iscrizione e delle penalità previste:

da 30 a 21 gg prima della partenza – 25% della quota totale;

da 20 a 11 gg prima della partenza - 50% della quota totale;

da 10 a 3 gg prima della partenza – 75% della quota totale;

meno di 3 gg prima della partenza – nessun rimborso

Per quota totale si intende la quota totale risultante dal contratto regolarmente firmato.

Modalità per effettuare il pagamento della quota

Informazioni rilasciate accordandosi telefonicamente con il referente del viaggio indicato in calce al programma.

Regolamento di viaggio

Il programma potrebbe subire ritardi, variazione e modifiche a causa di avverse condizioni meteo-climatiche, eventi e situazioni locali comunque non imputabili all’organizzazione. In tal caso le eventuali spese supplementari sono a carico dei partecipanti. In particolare in caso di mancato imbarco da Livorno e/o Bastia a causa di condizioni meteo-marine avverse e/o comunque cause non imputabili all’organizzazione, le eventuali spese supplementari sono a carico dei partecipanti. Per tutto quanto non espressamente indicato su questo documento, che a tutti gli effetti costituisce la descrizione tecnica del viaggio, vale il regolamento presente sul retro del Contratto di Vendita di Pacchetto Turistico che il capogruppo stipula al momento della prenotazione del viaggio.

 

Organizzazione tecnica “Forza 7” di Etrusca Viaggi s.r.l.

(Via Aurelia 32 – 57013 Rosignano Solvay (LI) – 0586 794197 – Aut. amm. n°11 rilasciata il 5-2-1988;

P.I./C.F.: 00725960496 – Polizza RCT Navale Assicurazioni n° 4066642S)

"Comunicazione obbligatoria ai sensi dell'articolo 17 della legge n.38 del 6 febbraio 2006, n.38 - La legge italiana punisce con la reclusione i reati concernenti la prostituzione e la pornografia minorile, anche se commessi all'estero".

Per informazioni contattare il referente:

Alice Colli  347 7922453

 

INFORMAZIONI UTILI SULLE ATTIVITÀ DI TOSCANA TREKKING

Tutte le attività promosse da Toscana Trekking (nel seguito TT) si avvalgono della organizzazione tecnica di agenzie di viaggio e tour operator abilitate alla realizzazione di escursioni, soggiorni e viaggi. Pertanto nella promozione di qualsiasi attività TT si occupa di progettare il soggiorno affinché assuma il carattere di attività naturalistica con una scelta di strutture, percorsi e sentieri che possano agevolare l’osservazione naturalistica dei luoghi meta del viaggio. Inoltre TT ha il compito di fornire una propria guida GAE - assistente al viaggio con una ampia esperienza sulla meta del viaggio, soggiorno o escursione. Per tali ragioni le nostre attività si distinguono in modo netto dalle classiche attività turistiche poiché si rivolgono ad un pubblico amante del trekking e delle passeggiate nella natura, e che preferisce soggiornare in strutture informali e semplici, pur con la garanzia di una buona qualità dell’hotel, residence, appartamento o qualsiasi altra struttura scelta.

L’associazione stipula, per ogni attività, un regolare contratto di acquisto di pacchetto turistico con agenzie di viaggio e tour operator in cui è indicata la quota di acquisto, il regolamento, le modalità di fruizione del soggiorno e la copertura assicurativa, nel pieno rispetto delle leggi vigenti in materia di turismo. Ogni partecipante al viaggio può richiedere copia del contratto e di ogni altro documento attinente al viaggio. La quota richiesta dal contratto costituisce la quota di vendita del pacchetto.

E’ demandato a TT il compito di raccogliere le quote di partecipazione dei propri partecipanti da versare poi alla agenzia ed al tour operator organizzatori del viaggio. Pertanto non ricade sull’associazione alcuna responsabilità tecnica sull’organizzazione del viaggio ad eccezione della scelta dei percorsi e dell’operato della Guida-Assistente al viaggio designato.

 

per contattarci clicca qui

Ultimo aggiornamento: 21-06-18
 

-       PRIVACY

 Iscriviti alla NewsLetter - Iscriviti al nostro gruppo pagina facebook - seguici su Google+ Socio

   - Ultimo aggiornamento: 28-12-18

Toscana Trekking - Guide Ambientali Escursionistiche

Dott.ssa Alice Colli - viale del Tirreno 373 - Tirrenia 56128 (PI)

P.IVA 01494300492 - alice@toscanatrekking.it - 347 7922453 - fax 050 30448