Toscana Trekking

 

 

 

per contattarci clicca qui

Sabato 19 agosto

La splendida Riserva Naturale

del torrente Farma - (Chiusdino - SI)

La Riserva Naturale Farma, situata tra Monticiano e Roccastrada, comprende il tratto mediano della bellissima e selvaggia vallata in cui scorre il torrente Farma, principale affluente del fiume Merse. Tutta la Val di Farma, e in particolar modo il tratto compreso nella Riserva, conserva aspetti naturalisti unici per la provincia di Siena e tra i più interessanti dell’intera penisola italiana.

Nella valle esistono numerose testimonianze storiche risalenti al Medio Evo, epoca alla quale appartengono gli edifici dei mulini ma soprattutto delle ferriere, vere e proprie "fabbriche" per la lavorazione del ferro che sfruttavano, come i mulini, l’energia dell’acqua. Il Farma divenne un vero e proprio "polo industriale" per la lavorazione del ferro e la ferriera più importante, quella che andremo a visitare, era quella chiamata di "Ruota" (oggi "Ferriera"). Di questa è ancora visibile l’intero edificio e, poche centinaia di metri a monte, anche lo sbarramento sul torrente per la captazione dell’acqua.

Arrivati al suggestivo torrente potremo rinfrescarci nelle sue limpide acque e pranzare in tranquillità all’ombra della rigogliosa vegetazione ripariale. Effettueremo una seconda sosta bagno ai “Canaloni” un tratto di circa 150 m di fiume caratterizzato da un meraviglioso alternarsi di cascate e tomboli, mentre da cornice avremo tra le più antiche rocce della Toscana (circa 350 milioni di anni).

Appuntamenti:
Da Pisa/Livorno alle 8.15 uscita superstrada “Ponsacco”, a sinistra sotto il cavalcavia.
Da Firenze ore 9.00 uscita superstrada “Ginestra fiorentina”, dalla rotonda verso il paese di Ginestra, primo posto parcheggio possibile.
Ritorno: partenza prevista da Scalvaia ore 17.30

Dati tecnici: ci si muove in auto private; tragitto da Ginestra Fiorentina a Scalvaia, per l’inizio del percorso, circa 1h15’.
Percorso di media difficoltà, lunghezza km 10, tempo di percorrenza effettivo 4 ore. (possibilità di portare un’auto verso la fine del percorso per evitare l’ultimo tratto in salita). Prima parte del percorso con poca vegetazione ombreggiante, seconda parte, quasi completamente all’ombra.

Si consiglia di portare con sé uno zainetto giornaliero con almeno un litro e mezzo d'acqua  a testa, oltre al pranzo al sacco; indossare capi sportivi e scarpe da escursionismo; si consiglia inoltre di portare un paio di sandali da mare ed un costume da bagno. 

 

Si prega confermare l'adesione telefonicamente

entro la serata di venerdì 18 agosto

Scheda tecnica : N° minimo di partecipanti: 8;

Costo: 12 euro/pax; sconti per gruppi min. 15 pax

La quota comprende: servizio di guida GAE per tutta la giornata.

 Per info e prenotazioni:

francesca: 339 3670805  info@fraulu.it

www.toscanatrekking.it

 per contattarci clicca qui

Ultimo aggiornamento: 21-06-18

 

 Iscriviti alla NewsLetter - Iscriviti al nostro gruppo pagina facebook - seguici su Google+ Socio

   - Ultimo aggiornamento: 21-06-18

Toscana Trekking - Guide Ambientali Escursionistiche

Dott.ssa Alice Colli - viale del Tirreno 373 - Tirrenia 56128 (PI)

P.IVA 01494300492 - alice@toscanatrekking.it - 347 7922453 - fax 050 30448