Toscana Trekking

Maremma di Santi e Briganti

 

 

Home
Su

 

Associato ad AIGAE
Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche

 

contattaci

 

Iscriviti

alla newsletter

 

SOCIAL NETWORK

seguici su facebook

pagina facebook 

seguici su Google+

 

Ultimo aggiornamento:

21-06-18

Venerdì 1 – domenica 3 maggio 2015 (3 giorni – 2 notti)

Via di Santi e di Briganti

tra Maremma, Argentario e Tuscia

tornando da Castiglione 21 gen 08 (43).JPG uccellina 2 feb 08 (13).JPG uccellina 2 feb 08 (60).JPG vulci 26 apr 14 (7).JPG

Maremma di butteri e briganti ma anche di eremi arroccati in luoghi impervi e bellissimi allo stesso tempo: nel nostro trekking di mare e di terra, tutte le emozioni e gli spunti di una terra “forte” e ricca di tradizioni e culture popolari, tra paesaggi incontaminati e suggestive vestigia storiche.

PROGRAMMA

1 maggio  - Ritrovo verso le 10.00 nel luogo convenuto presso Porto Ercole. Inizio dell’itinerario su uno dei sentieri del Monte Argentario, fino al Convento dei Passionisti e a punti panoramici sulla costa. Al termine dell’escursione trekking ci sposteremo a Porto Ercole per un trekking-urbano panoramico tra le Fortezze Spagnole dello Stato dei Presìdi. Trasferimento con le auto in Hotel per la cena ed il pernottamento. (dati tecnici dell’itinerario: Itinerario a forma di 8, con una parte ad anello ed una di a/r; Durata: 4h30’ ca. - Difficoltà: media; Dislivelli in salita: 450m ca). Al termine dell’escursione ci sposteremo all’Hotel a Fonteblanda per la cena e il pernottamento.

2 maggio  - dopo la colazione in Hotel, trasferimento con le auto fino a Vulci per l’inizio dell’Archeotrekking, un percorso che esplora la suggestiva valle del Fiume Fiora attraversando i resti dell’antica città di Vulci e le sue periferie naturali fino alla Tomba François e al laghetto del Pellicone, circondato da una rigogliosa e fresca vegetazione. Le gole del Fiora stupiscono per la maestosità delle pareti di roccia vulcanica e regalano momenti di avventura prima di condurci fino al Ponte della Badia e al castello medievale (alcuni passaggi possono essere facilitati da corde fisse). La visita al Castello è facoltativa e prevede un costo di 2€ a persona da pagare in loco. (Dati tecnici dell’escursione a piedi: percorso facile, parzialmente attrezzato; dislivello 150m circa, lunghezza 9 km ca.. ). Al termine dell’escursione si rientra all’Hotel per la cena e il pernottamento.

3 maggio  - dopo la colazione partenza di buon ora per l’escursione naturalistica nella zona meridionale del Parco dell’Uccellina (Itinerario di San Rabano), sui passi dei più celebri briganti maremmani e nei luoghi della loro latitanza. Macchia verdeggiante, scorci panoramici sulle coste incontaminate e incontri faunistici emozionanti sono alcuni degli ingredienti di questa escursione maremmana doc. (dati tecnici dell’itinerario: tempo di percorrenza 4h30’ ca; dislivello in salita 300m ca., difficoltà: medio-impegnativo; percorso con una parte a/r ed una ad anello). Rientro presso il centro Visite del Parco, saluti e partenza del gruppo. Fine dei Servizi.

In caso di tempo avverso il programma potrebbe subire variazioni a discrezione della guida.

INDICAZIONI GENERALI

Il programma consiste in un trekking di media difficoltà. Sarà possibile effettuare le escursioni previste equipaggiati esclusivamente con lo zainetto giornaliero, lasciando il bagaglio in Hotel (in auto il 1° giorno). Per gli spostamenti si utilizzeranno le auto dei partecipanti che si renderanno disponibili a mettere la propria a disposizione del gruppo. In base al numero definitivo di partecipanti l’organizzazione disporrà il numero minimo e sufficiente di auto per tutto il gruppo, in funzione delle logistiche degli spostamenti, delle zone di parcheggio e della durata dei trasferimenti previsti. Tutti gli itinerari proposti, come è ormai consolidato nello stile di Toscana Trekking, saranno effettuati con la dovuta calma (salvo imprevisti) e secondo i ritmi di cammino dei partecipanti ed il loro filo conduttore sarà la voglia di conoscere ogni dettaglio della natura e della storia del luogo piuttosto che l’aspetto sportivo dell’escursionismo. Alle visite ed alle soste sarà dedicato il tempo che esse richiedono, all’insegna della tranquillità e nell’ottica della vacanza culturale che possa anche essere rigenerante ed antistress. Fondamentale per Toscana Trekking sarà creare un vero “spirito di gruppo” che possa sopravvivere alla vacanza e creare le basi per nuove conoscenze e amicizie.

 

Attrezzatura consigliata: Indossare capi sportivi leggeri (a strati) e scarpe da escursionismo. Zaino leggero giornaliero oltre al bagaglio da lasciare presso le camere, borraccia, torcia.

 

Quota individuale di partecipazione: 50,00€ per servizio guida/accomp. 3gg

Spese previste da pagare ai vari fornitori in loco: 180,00€ (in camera doppia / tripla)

La quota Guida di 50€ comprende:

-    servizio di guida ambientale, assistenza e accompagnamento per tutta la durata del soggiorno

-    assicurazione medico-bagaglio

Tra le spese previste sono stati conteggiati:

-    ingresso al Parco della Maremma

-    Trasferimento all’inizio del sentiero con il pulmino del parco  

-    ingresso visita al Parco di Vulci

-    pernottamento in Hotel*** in camera doppia / tripla con servizi privati (eventuale supplemento singola 20€ a notte)

-    trattamento di mezza pensione, dalla cena del primo giorno alla colazione del terzo

Le spese sopra indicate sono calcolate con la maggior accuratezza possibile in riferimento a biglietti d'ingresso e spese per vitto e alloggio. Possono comunque presentarsi imprevisti non imputabili a Toscana trekking, o variazioni di tariffe non precedentemente comunicateci, per le quali non possiamo anticipatamente garantire. Tra le spese previste NON sono conteggiati: Il viaggio da/per raggiungere il luogo dell’appuntamento, e il costo dei trasferimenti in auto e dei i pranzi in genere, eventuali escursioni non specificate nel programma, ingressi a musei, mostre e siti archeologici oltre a quelli indicati, gli extra di carattere personale e tutto quanto non espressamente specificato ne “la quota comprende”

Prenotazioni : pochi posti disponibili !

Iscrizioni con versamento della quota di € 50,00 entro il 10 aprile 2015.

(eventuali richieste di partecipazione pervenute oltre la data di chiusura delle iscrizioni (10 aprile) verranno valutate)

Numero minimo partecipanti: 12 (in presenza di un numero inferiore di iscritti il soggiorno potrà essere annullato)

Rinunce

Se un partecipante iscritto al viaggio dovesse rinunciare avrà diritto al rimborso della somma versata al netto delle penalità previste:

da 30 a 21 gg prima della partenza – 25% della quota totale;

da 20 a 11 gg prima della partenza - 50% della quota totale;

da 10 a 3 gg prima della partenza – 75% della quota totale;

meno di 3 gg prima della partenza – nessun rimborso.

 

Modalità per effettuare il pagamento della quota guida

Bonifico bancario.

Regolamento di viaggio

Il programma potrebbe subire ritardi, variazione e modifiche a causa di avverse condizioni meteo-climatiche , eventi e situazioni locali comunque non imputabili all’organizzazione, le eventuali spese supplementari sono a carico dei partecipanti.  

 

Per informazioni contattare :

alice 347 7922453 - segreteria@toscanatrekking.it

 per contattarci clicca qui

   

Home | Home Page | Chi siamo-Attività | Minicrociere | Incoming Ecoturismo | Catalogo Scuole | repertorio | Gite Fatte | vecchio calendario | FOTO | Contattaci | Link ai siti amici

Precedente | Home | Successiva -       PRIVACY

 Iscriviti alla NewsLetter - Iscriviti al nostro gruppo pagina facebook - seguici su Google+ Socio

   - Ultimo aggiornamento: 17-04-19

Toscana Trekking - Guide Ambientali Escursionistiche

Dott.ssa Alice Colli - viale del Tirreno 373 - Tirrenia 56128 (PI)

P.IVA 01494300492 - alice@toscanatrekking.it - 347 7922453 - fax 050 30448